Torna all'elenco delle patologie

Esiti interventi ernia discale

L’ernia al disco, anche chiamata ernia discale, è solitamente il risultato di una graduale usura e lacerazione, derivante dall’invecchiamento, chiamata degenerazione dei dischi.

Quest’ultima provoca la perdita di acqua nei dischi intervertebrali, che diventano meno flessibili e più propensi allo strappo o rottura.

Generalmente l’ernia discale infatti si manifesta in due fasi: dolore lombare o lombalgia (mal di schiena) al quale va ad associarsi la sciatica, un dolore lungo l’arto inferiore. Il dolore inizialmente può essere violento e viene chiamato, per tale motivo, colpo della strega.
Il male viene accentuato dai movimenti della schiena, da posizioni uguali per lungo tempo, da tosse, starnuto e defecazione.
Gli interventi all’ernia discale, sono la soluzione più efficiente per questa patologia, e consistono nella rimozione chirurgica di questa.
In assenza di disturbi conseguenti a sofferenza nervosa, gli esiti di intervento per ernia del disco possono essere utilmente trattati con la fangoterapia. L’alternativa può essere rappresentata dalla idromassoterapia total body.

Cause dell’ernia del disco

Tra le cause principali dell’ernia discale troviamo:

  • alterazioni posturali prolungate
  • traumi
  • cicatrici
  • stress tensivi prolungati
  • interventi chirurgici
  • osteoporosi
  • età avanzata
  • scorrette modalità sollevamento pesi
  • vizi posturali professionali

Inoltre è importante sottolineare che più i muscoli sono tesi, maggiore è la compressione e maggiori sono le possibilità di ernie.

Sintomi

Tra i principali sintomi dell’ernia del disco troviamo:

  • cervicalgia e cervico-brachialgia
  • dorsalgia
  • lombalgia e lombosciatalgia
  • dolori violenti che possono portare al blocco totale del movimento
  • deficit sensitivi ipostenia o diminuzione della forza

Cure

Innumerevoli sono le cure per questa patologia, ma per gli esiti di interventi all’ernia discale sono molto indicate le terapie termali, tra le quali possiamo citare: