Torna all'elenco delle patologie

Rinofaringite cronica

E’ un’infiammazione della mucosa del naso e della faringe. Le forme croniche possono essere primitive (abuso di tabacco, di alcolici, di farmaci vasocostrittori, inalazione di polvere o di gas irritanti), o conseguenti a riniti recidivanti o, nei bambini, ad un ingrossamento delle adenoidi. Si manifesta con dolore locale che si accentua durante la deglutizione, senso di costrizione a livello della faringe, difficoltà respiratorie nasali, accumulo di catarro ed un possibile interessamento dei linfonodi locali.

Le terapie termali più spesso utilizzate sono le inalazioni a getto, le irrigazioni nasali e gli humage. In alcuni casi può risultare utile l’associazione con aerosol medicati.